MENU

Il Top in Quarzo

top-quarzo-arredare-cucina-garfagnana-lucca-marmoarredocompressor

Il piano in quarzo all’ aspetto può sembrare una pietra naturale, in realtà è un materiale sintetico ricavato attraveso una particolare lavorazione industriale di un’ altissima percentuale di quarzo, uno dei minerali più preziosi che si trovano in natura, con una piccola parte di vetro o di altri materiali che conferiscono al prodotto finito differenti effetti estetici; solitamente la finitura ottenuta al termine della lavorazione è lucida alla vista e liscia al tatto. Il piano in quarzo può comunque subire altre lavorazioni, come ad esempio la sabbiatura, la levigatura o la patinatura che rendono le lastre ad effetto patinato o opaco e la finitura può diventare ruvida con l’ inconveniente di trattenere maggiormente lo sporco o eventuali residui delle sostanze adoperate in cucina.

Il nostro consiglio è quello di optare per la finitura in quarzo lucido che riesce a mantenere intatte le peculiarità del materiale che ha alta compattezza, è privo di porosità e non assorbe liquidi, odori e grassi alimentari. Oltre a questo, non essendo un materiale poroso, non consente il proliferare di batteri, è resistente agli acidi, è di facile pulizia ed ha grande qualità igienica essendo antistatico, cioè è un materiale che non attira la polvere.

Il quarzo è tra i materiali esistenti più duri, per questo resiste alle macchie domestiche e d’ uso, alle rigature, ai graffi ed ai piccoli urti, è  impermeabile (a differenza delle pietre naturali), non necessita di trattamenti olioidrorepellenti ed è estremamente facile da pulire. La nostra azienda di riferimento MarmoArredo garantisce il piano in quarzo per una durata di 10 anni e fornisce all’ utente finale un manuale d’ uso con le indicazioni per la manutenzione e i consigli per la pulizia.

Oltre ad essere un materiale duraturo e performante il quarzo offre un’ ampia gamma di colorazioni naturali: dai bianchi, ai neri, ai marroni, fino ad arrivare ai colori vivaci o alle sfumature più dorate. La scelta per un piano cucina in quarzo non è solo e puramente per estetica, ma garantisce alti standard di prestazioni, superiori a qualsiasi altro materiale tradizionale.

Nonostante il quarzo resista alle alte temperature è consigliabile ed opportuno proteggerlo dalle pentole incandescenti con sottopentola o simili; il contatto diretto con oggetti surriscaldati dalle fiamme potrebbe provocare macchie indelebili o rotture dovute all’ elevato shock termico. Consigliamo inoltre di non adoperare il top come base per tagliare od affettare utilizzando un tagliere per questo tipo di operazioni.

Le qualità del Piano in Quarzo

  • E’ un materiale ad alta compattezza e privo di porosità
  • Non necessita di trattamenti olioidrorepellenti
  • E’ impermeabile ed antistatico (non attira la polvere)
  • E’ di facile pulizia
  • E’ resistente alle macchie domestiche
  • Non assorbe liquidi, odori e grassi alimentari
  • E’ resistente ai graffi e ai piccoli urti
  • Ha grandi qualità igieniche
  • E’ garantito 10 anni